2018-01-09

PC da 3 litri con spazio per quattro unità da 2,5"

 

Elmshorn, Germania, 09-01-2018 – Grazie alla loro straordinaria versatilità i PC da 3 litri occupano un posto speciale nell’ampio settore dei computer a ingombro ridotto. Possono infatti essere dotati di potenti processori desktop e ampia memoria e offrono pratici collegamenti sul pannello frontale e posteriore. Shuttle ha intenzione di rendere sempre più versatili i dispositivi di questo formato. Per cominciare, con l’XH110G, ha lanciato un PC da 3 litri con il potente slot PCI Express x16, prima ancora un PC da 3 litri con otto interfacce seriali e oggi un PC da 3 litri con spazio per quattro dischi fissi o SSD.

- Desktop PC di qualità con possibilità di espansione
- Supporta SSD NVMe o Optane Memory

Con la denominazione XH270 il noto produttore di mini-PC mette ora in commercio una variante che con soli 72 mm di spessore è in grado di ospitare quattro unità da 2,5” (dischi fissi o SSD). Anche in questi modelli, grazie all’implementazione del RAID le unità possono essere spostate nelle modalità 0, 1, 5 o 10. Integrando quattro unità, ciascun disco fisso può avere un'altezza di 9,5 mm, con due unità è possibile ospitare dischi fissi di addirittura 15 mm. Un telaio a forma di U con stabilizzatori laterali appositamente sviluppato per questo modello ne consente il montaggio sicuro nel case. Tutti i cavi di collegamento sono già predisposti.

L’XH270 si basa sul chipset Intel H270 ed è quindi adatto per i processori Intel di ultima generazione con socket LGA1151 fino a 65 Watt TDP. I due slot SO-DIMM sulla scheda madre supportano complessivamente una memoria DDR4 da 32 GB. Sono presenti anche due slot M.2 (1x M.2-2280 e 1x M.2-2230) che possono essere completati ad esempio con un modulo WLAN e un SDD NVMe o Optane Memory.

Visti dall’esterno, distribuiti sul pannello frontale e posteriore, fanno bella mostra 4x USB 3.0, 4x USB 2.0, 1x RS-232, audio, 2x Intel Gigabit Ethernet, HDMI, DisplayPort e VGA. Le dimensioni esterne sono di appena 24 x 20 x 7,2 cm (P x L x A).

“Ci piace considerare l’XH270 come una sorta di workstation a ingombro ridotto o un piccolo server con una capacità di memoria elevata”, spiega Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH. “I due slot M.2, i due collegamenti di rete e i tre attacchi per monitor offrono tutta la flessibilità richiesta.”

L’alimentatore da 120 Watt compreso nella dotazione è una fonte di alimentazione energetica affidabile anche in caso di dotazione completa e massimi carichi.

Come accessori opzionali sono disponibili una base per il funzionamento in verticale (PS01), un supporto VESA per il montaggio a monitor/parete (PV02) e un modulo WLAN/Bluetooth M.2 combinato con incl. due antenne (WLN-M).

Il prezzo consigliato da Shuttle per l’XH270 è di 282 Euro (Iva 22% inclusa). Il modello sarà disponibile in commercio al momento della pubblicazione di questo comunicato.


© 2018 Shuttle Computer Handels GmbH | Informazione legale | Contatto | CGC | Informativa privacy | Sitemap