2018-12-11

I mini-PC Shuttle disponibili da subito con processori Intel Core di 9a generazione

 

La 9a generazione di processori Intel Core è disponibile dal 4/2018. Il cosiddetto Refresh, dei processori con nome in codice "Coffee Lake", debutta ora anche con i prodotti Shuttle. La 9a generazione offre agli utenti prima di tutto una maggiore potenza grazie al numero maggiore di core e thread, nonché ulteriori vantaggi in termini di prestazioni grafiche. Il modello di punta, il Core i9-9900K, dispone per la prima volta di una frequenza Turbo di 5 GHz. Poiché l’heat spreader è saldato direttamente al die del processore (STIM), anche la trasmissione di calore risulta ottimizzata.

Panoramica dei nuovi processori
- Intel Core i9-9900K (otto core/16 thread)
- Intel Core i7-9700K (sei core/otto thread)
- Intel Core i5-9600K (sei core/sei thread)
Tutti i modelli summenzionati hanno una TDP di 95 Watt.

Gli Shuttle XPC Barebone attuali con chipset da 300 sono in parte già compatibili oppure possono essere resi compatibili con un aggiornamento del BIOS. Intel intende sviluppare anche modelli di processori con TDP da 65 Watt, i quali saranno quindi adatti anche per i PC Shuttle da 3 e 1,3 litri.

I seguenti mini-PC supportano attualmente i processori Intel Core di ultima generazione
- XPC cube SH310R4, dalla versione BIOS .102
- XPC cube SH370R6, dalla versione BIOS .105 (aggiornamento necessario)
- XPC cube SH370R6 Plus, dalla versione BIOS .105 (aggiornamento necessario)

Sono in preparazione ulteriori modelli, a seconda dei processori disponibili.

 

Informazioni dettagliate sulla compatibilità sono reperibili dagli elenchi seguenti: global.shuttle.com/support/supportList

Gli aggiornamenti del BIOS per i singoli modelli di XPC sono disponibili al link: global.shuttle.com/support/download

Si prega inoltre di leggere l'articolo con le FAQ su un aggiornamento del BIOS: https://faq.shuttle.eu/faq:hardware:bios


© 2019 Shuttle Computer Handels GmbH | Informazione legale | Contatto | CGC | Informativa privacy | Sitemap